24 Settembre 2020
ronnie challenge of champion 2018

ManBetX Champion of Champions – Eterno Ronnie

Ronnie O’Sullivan ha vinto per la terza volta in carriera il Champion of Champions battendo in una spettacolare finale terminata 10-9 Kyren Wilson. Quando “The Rocket” ha fatto la sua entrata al tavolo nel decider non ha offerto opportunità di replica all’avversario, firmando il 968° centone della sua carriera e l’undicesimo in questo evento. Un vero cannibale del panno del verde, che nonostante i suoi 42 anni continua a stupire e a vincere con una costanza incredibile.

Gioca meno, seleziona con cura i tornei a cui partecipare, e vince. Basti pensare che in questa stagione ha partecipato solo a 3 eventi, disputando 14 incontri e  vincendone 13. Primo posto allo Shangai Master, terzo posto all’English Open (sua unica sconfitta stagionale contro Mark Davis) e primo posto al Champion of Champions.

Per alzare il trofeo di Coventry e le 100.000 sterline in palio lo scatenato Ronnie ha battuto, in ordine, Stuart Bingham (4-2), John Higgins (6-3), Shuan Murphy (6-3) e appunto Kyren Wilson (10-9).

Fuori al primo turno sia Mark Selby (battuto 4-3 da Neil Robertson) che Mark Williams (battuto 4-1 da Kyren Wilson).

Oggi si riparte con il Northern Ireland Open.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook3k

Biliardo Blog

Iscriviti alla nostra newsletter!

Rimani in contatto con noi e ricevi direttamente sulla tua casella di posta notizie, offerte e promozioni dal mondo del biliardo.

Ti sei iscritto correttamente alla nostra Newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Niceshotcafe will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.